11 luglio

images

Paneuritmia in Bulgaria

Che razza di amore è permeato dalla gelosia? Sei geloso perché non sei consapevole che tutto è dentro di te.

Che cosa indica la gelosia? La gelosia è amore che si manifesta nel mondo fisico. Se sei geloso significa che hai un debito da pagare; se qualcuno è geloso di te, ha un debito da pagare a te.

Peter Deunov, nato l’11 luglio 1864, maestro spirituale bulgaro, creatore della Paneuritmia, Sole in Cancro, Luna in Bilancia.

In natura esiste una Legge: fintanto che non avete pianto, non potete crescere. O siete voi che dovete piangere o qualcuno lo dovrà fare per voi. Se piangete per qualcuno, lo aiutate. Le persone pensano che piangere sia una debolezza, ma non lo è. Non esiste un singolo essere che non abbia mai pianto.

La Paneuritmia è una danza sacra intesa a incontrare e ricevere il Divino e ad attivare le forze di bene, giustizia, ragionevolezza, armonia, fratellanza, libertà e amore cosmico. La danza è l’espressione fisica e musicale di queste forze. La musica è l’elemento creativo ed emana sempre dal centro del cerchio di queste danze. Il prefisso PAN indica l’espressione di un ritmo presente in tutta la natura e che sottende a tutta la creazione. Questa è inoltre una danza in cui si liberano verso la luce forti emozioni.

 

Altre personalità nate oggi:

Zecharia Sitchin, nato l’11 luglio 1920, Sole in Cancro e Luna in Toro

Quelli che dal Cielo giunsero sulla Terra”. Atterrarono sulla Terra, la colonizzarono, estraendo dalla Terra oro e altri minerali, stabilendo un porto spaziale in quella che è oggi l’area occupata da Iraq e Iran, e vissero in una sorta di società idealistica come piccola colonia.” “Ritornarono sulla Terra quando era più popolata e interferirono geneticamente sul DNA indigeno creando una razza schiava adibita al lavoro nelle miniere, fattorie e altre imprese in Sumeria… Crearono l’Uomo, Homo Sapiens, attraverso la manipolazione genetica con loro stessi e l’uomo scimmia Homo Erectus.

Ritornarono sulla Terra quando era più popolata e interferirono geneticamente sul DNA indigeno creando una razza schiava adibita al lavoro nelle miniere, fattorie e altre imprese in Sumeria… Crearono l’Uomo, Homo Sapiens, attraverso la manipolazione genetica con loro stessi e l’uomo scimmia Homo Erectus.

 

Harold Bloom, nato l’11 luglio 1930, scrittore americano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *