10 ottobre

indexIl linguaggio è un’evasione obbligata, uno schermo di fumo violento, furbo, angoscioso e beffardo che tiene l’altro al suo posto. Quando giunge il vero silenzio ci rimane l’eco delle parole, ma siamo più vicini alla nudità. Si può dire che i nostri discorsi sono uno strategemma costante per coprire la nostra nudità.

Comunichiamo bene solo nel silenzio, in ciò che non viene detto, e il linguaggio è una continua evasione, un tentativo difensivo disperato per mantenerci separati dagli altri.

(Harold Pinter, nato il 10 ottobre 1930, Sole in Bilancia, Luna in Toro, Ascendente in Capricorno, drammaturgo inglese)

Immagine: dipinto di Harold Pinter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *