15 ottobre

imagesL’occhio non vede cose ma figure di cose che significano altre cose.

La menzogna non è nel discorso, è nelle cose.

L’inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n’è uno, è quello che è già qui, l’inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l’inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all’inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.

Italo Calvino, nato il 15 ottobre 1923, Sole in Bilancia, Luna in Capricorno, Ascendente in Scorpione.

 

 

Bisogna avere il caos dentro di sé, per far nascere una stella danzante.

Friedrich Nietzsche, nato il 15 ottobre 1844, Sole in Bilancia, Luna in Sagittario, Ascendente in Scorpione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *