2 agosto

indexCredo che siamo una specie in amnesia, penso che abbiamo dimenticato le nostre radici e le nostre origini. Penso che siamo persi in molti modi. E che viviamo in una società che investe enormi ammontari di denaro e vaste quantità di energia per fare sì che rimaniamo persi. Una società che opera per creare incoscienza, per tenere le persone addormentate in modo che siamo solo consumatori o prodotti passivi e non ci poniamo veramente alcuna domanda.

Graham Hancock, scrittore britannico, nato il 2 agosto 1950, Sole in Leone, Luna in Ariete, autore di Sciamani, maestri dell’umanità.

Immagine: Graham Hancock – Supernatural Meetings With the Ancient Teachers of Mankind

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *