3 ottobre

indexMale e bene, bello e brutto, Dio e non-Dio, tutto è Dio, perché il mondo senza Dio è un otre vuoto gonfio di vento, vanità del pieno precario, inadeguazione, insufficienza, morte […]. Ogni cosa, ogni essere, nell’ambito del sacro, diventa grado della scala dell’infinito, è indice di potenza perché espressione d’amore.

(Guido Lupo Maria De Giorgio, pseudonimo “Havismat”, nato il 3 ottobre 1890, esoterista e scrittore italiano, La tradizione romana)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *