31 luglio

indexCerto che sta succedendo dentro la tua testa, Harry. Ma perché mai dovrebbe voler dire che non è vero?

J. K. Rowling, autrice della serie di Harry Potter, nata il 31 luglio 1965, Sole in Leone, Luna in Vergine, Ascendente in Bilancia.

Qualche fallimento nella vita è inevitabile. È impossibile vivere senza fallire in qualcosa, a meno che vivi in modo così cauto che alla fine non vivi affatto, nel cui caso, fallisci per impostazione predefinita.

Estratti da http://www.harrypotterforseekers.com/it/articoli:

L’intento di Harry Potter è mostrare come la morte possa essere vinta, come un ordinario essere umano mortale possa entrare in un processo di trasmutazione e trasfigurazione che lo porta a trasformarsi alchemicamente in un eterno, perfetto figlio di Dio, riempito da una traboccante compassione verso l’umanità sofferente.

Harry Potter è pieno di simboli alchemici, e una volta che terrete presente nella vostra mente che si tratta di una storia simbolica alchemica, sarete in grado di comprendere maggiormente in modo autonomo il simbolismo, con il quale potrete leggere la storia con discernimento… Questo universo non è l’universo reale. Questa vita non è la vita reale. Questo mondo non è l’unico che Dio ha creato. Ciò che stiamo vivendo qui oggi è una prigione vana, un manicomio, un deserto privo di vita reale, un infinito ciclo di nascita, futile vita fisica, morte, vita astrale e di rinascita. Nel migliore dei casi si tratta di un asilo per coloro che vogliono imparare. Nel peggiore dei casi è la vita in ‘Matrix’. Siamo qui perché abbiamo scelto di abbandonare il Mondo Reale milioni di anni fa. In un processo chiamato La Caduta abbiamo deciso che avevamo di meglio da fare che realizzare il Piano di Dio, e ciò ha causato la formazione di un universo e una vita al di fuori del suo piano. E così facendo ci siamo rinchiusi in una prigione che ci siamo creati da soli e che noi, come razza umana, stiamo attivamente uccidendo, riducendo in schiavitù, sfruttandoci l’un l’altro, stuprando, inquinando e distruggendo il nostro pianeta. Il Mondo Reale esiste ancora, anche se lo dobbiamo pensare più come ad uno stato d’essere piuttosto che ad un luogo. Si tratta di uno stato d’essere che è eterno, assoluto, perfetto e privo della sofferenza e del male. (estratti da http://www.harrypotterforseekers.com/it/articoli)

 

Altre personalità nate oggi:

Fleur Jaeggy, nata il 31 luglio 1940, scrittrice svizzera, Sole in Leone, Luna in Gemelli.

Non avevo ancora imparato l’arte di mediare,
pensavo ancora che per ottenere qualcosa bisognasse andare diritti allo scopo,
mentre sono soltanto le distrazioni,
la vaghezza,
la distanza che ci avvicinano al bersaglio,
è il bersaglio che ci colpisce.

 

Grand corps malade, Patients, nato il 31 luglio 1977, Sole in Leone, Luna in Acquario

Tout le monde s’habitue. C’est dans la nature humaine.On s’habitue à voir l’inhabituel, on s’habitue à vivre des choses dérangeantes, on s’habitue à voir des gens souffrir, on s’habitue nous-mêmes à la souffrance. On s’habitue à être prisonniers de notre propre corps. On s’habitue, ça nous sauve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *