7 aprile

“La meditazione espone una contraddizione tra il tipo di persone che desideriamo essere e quello che siamo. L’irrequietezza e la letargia sono modi di evadere il disagio di questa contraddizione.”

“Il problema riguardo la certezza è che è statica; può solo riaffermare se stessa all’infinito. L’incertezza, al contrario, è piena di aspetti sconosciuti, possibilità, e rischi.”

“Percepiamo il mondo in un modo particolare, a cui pretendiamo che si conformi. Ma non riconosciamo che gli aspetti della ‘realtà’ che appaiono sono solo frammenti della nostra immaginazione. Da questa confusione ne deriva un conflitto tra il mondo com’è e il mondo come lo crediamo essere. Più insistiamo sulla nostra infallibilità, più ci frustriamo, mentre il mondo reale continua a rifiutarsi testardamente di soddisfare le nostre aspettative.”

(Stephen Batchelor, nato il 7 aprile 1953, Sole in Ariete e Luna in Capricorno, scrittore britannico)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *