7 giugno

index

di Paul Gauguin

Non voglio starti vicino per le idee che condividiamo ma per le parole che non abbiamo bisogno di dirci.

Nikki Giovanni, nata il 7 giugno 1934, Sole in Gemelli, Luna in Leone, Ascendente in Cancro, poetessa americana.

 

Altre personalità nate oggi:

Paul Gauguin, nato il 7 giugno 1848, pittore francese, Sole in Gemelli, Luna in Vergine, Ascendente in Leone.

 

Mario Cappolani, nato il 7 giugno 1885, Sole in Gemelli, Luna in Ariete, scrittore italiano († 1947)

Occorre scardinare il rapporto causa-effetto, disgregare il tessuto dei “perché” su cui si regge tutto il giornalismo moderno che disprezzo e che, cotidie, combatto. Sul terreno della libertà non c’è verità che si possa (o peggio, si debba) raccontare; nel mondo veramente libero c’è a malapena lo spazio per i propri egoismi. E di questi, nel mondo oppresso, ci vergogniamo.

Quello che vorrei dire e che in gola si sofferma è: in cielo, non in terra è la mia dimora. Il dirigibile si aggira lento e maestoso e lento e maestoso. Gonfie le nuvole di fumo. Un albatro gagliardo e rauco, le ali invaghite di libero volo e il becco lucido in tanto sole. Ecco che lo dirò: il cielo senza confini è la mia patria natale. Tra nuvole e colonne di luce; la terra fangosa è luogo di esilio.

I nostri sogni, coll’avanzar del tempo, si son fatti cose piccine. Mi ripeto ancor per l’ultima volta: smetti di chiosare sull’inutile, di capricciare sull’inezia, di aspettare la morte. È tempo che si torni aerei, splendidi, sospesi e galleggianti. È tempo che il dirigibile si sollevi in cielo e gigante oscuri il sole e il fango delle nostre miserie. Non v’è soluzione altra, non v’è altra causa a cui darei voce.

 

Daniele Groff, nato il 7 giugno 1973, Sole in Gemelli e Luna in Vergine, cantautore italiano.

Son venuta qui
per dirti tutto per dirti aiutami
ho capito che
questa sono io
nei miei pensieri nei miei lati
scomodi
quindi prendimi
ma adesso è presto se tu te ne vai
Sei un miracolo
mi dai il coraggio per stare dove sto
sul ciglio di un equilibrio che non ho
questa sono io, ma con te c’è la farò.
Sono ancora qui
per dirti cosa per dirti scusami
ma comprendimi
siamo sempre noi
sospesi ognuno sul proprio oceano
quando è gelido
ma adesso è presto se tu te ne vai..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *