7 maggio

indexVorrei dirti le parole più vere, ma non oso, per paura che tu rida. Ecco perché mento, dicendo il contrario di quello che penso. Rendo assurdo il mio dolore per paura che tu faccia lo stesso.

Rabindranath Tagore, nato il 7 maggio 1861, Sole in Toro, Luna e Ascendente in Ariete.

Io desidero te, soltanto te
il mio cuore lo ripeta senza fine.
Sono falsi e vuoti i desideri
che continuamente mi distolgono da te.
Come la notte nell’oscurità
cela il desiderio della luce,
così nella profondità
dalla mia inconscienza risuona questo grido:
”io desidero te, soltanto te”.
Come la tempesta cerca fine
nella pace, anche se lotta
contro la pace con tutta la sua furia,
così la mia ribellione
lotta contro il tuo amore eppura grida:”io desidero te, soltanto te”.

 

Guida quotidiana di Franco Santoro:

images

di Arnaldo Ginna

Sono le nostre più grandi espressioni di amore a non trovare riconoscimento in noi stessi e negli altri. E queste espressioni sono sovente la causa dei nostri più immani dolori. Se solo fossimo in grado di comprendere quanto i nostri sforzi sono apprezzati, quanto ciò che ci appaione essere gravi mancanze sono in realtà benedizioni senza pari, la nostra vita sarebbe solo un estatico procedere verso la Luce.

Allora, anche se hai perso molte speranze, o se ci credi poco, prova a sentire di meritarti riconoscimento e gratitudine incondizionata. Ricevile per tutto quello che sei e fai, per i tuoi alti, così come per i tuoi bassi, per il tuo intero cammino lungo gli sentieri della vita.

Più di ogni altra cosa abbiamo bisogno di sapere che siamo amati e rispettati, che la nostra presenza è vitale in questo universo buio, poiché attraverso di noi il buio può incontrare finalmente la Luce.

Franco Santoro​

Immagine: “Spiriti verso il Sole” di Arnaldo Ginna, nato il 7 maggio 1890, pittore, scultore e regista italiano, Sole in Toro, Luna in Sagittario.

 

Altre celebrità nate oggi:

Gustave Le Bon, nato il 7 maggio 1841, Sole in Toro e Luna in Sagittario, antropologo, psicologo e sociologo francese.

Le masse non hanno mai avuto sete di verità. Chi può fornire loro illusioni diviene facilmente il loro comandante; chi tenta di distruggere le loro illusioni è sempre la loro vittima.

Per molti, libertà è la facoltà di scegliere le proprie schiavitù.

 

Robert Browning, nato il 7 maggio 1812, poeta e drammaturgo britannico

Siamo fusi insieme.
In questo momento che mi dona finalmente a te,
per una volta attorno a me, sotto di me, sopra di te.
Io sono certo, in questo fugace momento,
che a dispetto del tempo futuro e del tempo passato,
tu mi ami.
Quanto può durare questa sensazione?
Ah, dolcissima – eterno momento – questo e niente più.
Quando l’estasi è al culmine
ci aggrappiamo alla sua essenza,
mentre le guance bruciano, le braccia si aprono,
gli occhi si chiudono e le labbra si incontrano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *