8 maggio

index

di Giovanni Battista Gaulli

Sei nato in uno stato di grazia. Non ti è possibile lasciarlo… E morirai in uno stato di grazia, non importa in che modo morirai. Hai in comune questa benedizione con gli animali e tutti gli altri esseri viventi. Non puoi perdere la grazia, né ti può essere portata via. Puoi ignorarla. Puoi usare credenze che ti rendono cieco alla sua esistenza. In questo caso sarai sempre in uno stato di grazia, ma incapace di percepire la tua unicità e integrità, e cieco anche ad altri attributi di cui sei automaticamente dotato.

Jane Roberts, nata l’8 maggio 1929, Sole e Luna in Toro, Ascendente in Capricorno, autrice dei testi di Seth (Seth Material), che a partire dal 1963 diedero inizio al “channeling” (canalizzazione), una delle pratiche tipiche del New Age.

Il “channeling” secondo la visione New Age è una forma naturale di comunicazione tra esseri umani ed entità angeliche, esseri multidimensionali, spiriti della natura, e pure animali, piante. Si tratta di un processo che comporta la conversione della comunicazione non-verbale di altri esseri in un linguaggio umano. Le parole del “channeling” non sono le effettive parole dell’entità canalizzata bensì un loro adattamento, più o meno fedele, al nostro sistema di comunicazione.

Secondo una prospettiva provocatoriamente multidimensionale ogni nostra attività di pensiero e comunicazione verbale è la conseguenza di un “channeling”. Da questo punto di vista noi siamo semplicemente canali, messaggeri. Possiamo identificarci con quello che pensiamo o meno. L’identità separata, o ego, è la parte che si identifica con pensieri canalizzati, con il pensiero che ha di se stessa. Siamo come stazioni riceventi. Possiamo scegliere di sintonizzarci solo su un programma o essere aperti a riceverne diversi….

 

Oggi è domani, sia presente sia passato,
Nulla esiste e tutto eterno dura.
Inizio non c’è, né fine mai stata,
Non abisso in cui cadere, né cima ove levarsi.
C’è solo quest’attimo, questo barlume di luce,
Che nulla rischiara, eppure oh! Così fulgido!
Perché noi siamo scintilla che fluttua nello spazio,
Bruciando un’eternità di un momento di grazia,
Perché oggi è domani, sia presente che passato,
Nulla esiste e tutto eterno dura.

Immagine: “Sant’Agnese ricevuta nel Cielo” di Giovanni Battista Gaulli (il Baciccio), nato l’8 maggio 1639, Sole in Toro e Luna in Cancro.

 

Altre celebrità nate oggi:

Gary Snyder, nato l’8 maggio 1930, poeta, ambientalista e saggista statunitense,  Sole in Toro, Luna in Bilancia, Ascendente in Scorpione.

Tre quarti della filosofia e della letteratura consiste nelle storie di persone che cercano di convincere se stesse che amano veramente la gabbia in cui sono stati ingannati ad entrare. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *