Carta astrologica: tastiera multidimensionale

12128_10152229347581041_1389352162_nNel lavoro di guarigione spirituale si tratta di prendere le distanze dall’ossessione verso il fare e il disfare tipico della realtà ordinaria, portando l’attenzione verso ciò che dimora oltre la sfera apparente del tempo lineare, favorendo il contatto con spazi di energia pura.

La carta astrologica nell’astrosciamanesimo, non è analizzata intellettualmente o usata per corroborare il nostro senso di importanza personale. Essa si rivela come una tastiera multidimensionale intesa a condurci oltre la nostra percezione separata della realtà.

La carta natale, la personalità umana, il mondo fisico, sono riferiti come semplici simboli. Ciò significa che sono forme esterne da cui possiamo trarre significati invisibili e interiori. I pianeti, l’universo e tutti gli esseri umani appaiono ad un livello visible, ma esistono come essenze umanamente non visibili. I simboli svolgono la loro funzione quando siamo in grado di riconoscere l’essenza oltre la forma visibile o materiale di chiunque incontriamo nella vita, incluse le persone amate e noi stessi…

Franco Santoro

Immagine: “Happy Warrior” di George Frederic Watts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *