Spirito acquariano

aquarius post copyL’energia dell’Acquario porta il cambiamento, mette in discussione tutto quello che è dato per scontato, non riconosce i limiti in cui è recintata la coscienza umana.

L’onda acquariana è una forza incontenibile, che si spinge incessante alla ricerca di ciò che è, oltre la dimensione del tempo e dello spazio, indifferente alla dipendenza dal passato, ai legami di coppia o parentela possessivi, manipolatori ed egoistici, ipocritamente spacciati per amore.

Nella frequenza pura dell’Acquario l’incontro e l’unione delle menti, lo scambio e la sinergia erotica dei pensieri, prevalgono sui rapporti fisici ed emotivi, promuovendo un senso di libertà immane. Questa libertà è il vero senso che sottende l’aspirazione di ogni relazione umana. Siamo qui per affrancarci definitivamente dalla schiavitù verso il passato, per spezzare le catene di un modo di vivere che ha creato solo miseria e dolore.

Le comunità formate da menti allineate sulla stessa frequenza, pronte a mettersi in gioco, a sfidare luoghi comuni e idee fisse, incluse quelle alternative e non tradizionali, sono l’ambiente ideale per lo spirito acquariano. Non si tratta di vivere necessariamante insieme nello stesso luogo fisico, creando gruppi famigliari allargati non convenzionali. La collocazione delle comunità acquariane è oltre la sfera dello spazio e del tempo. Comporta vivere in comunione con individui ed esseri vicini e lontani, presenti, passati e futuri, incontrarli tangibilmente e rivendicare la realtà di tali rapporti, liberandoli dalla repressione spietata messa in atto dall’allucinazione della separazione, che ci condanna a vivere esclusivamente nel tempo e spazio lineare.

In quanto esseri umani siamo qui per liberarci dalla dipendenza cronica da droghe e sostanze tossiche operanti sul piano fisico ed emotivo, nelle dinamiche stesse delle nostre relazioni umane ordinarie, sia conflittuali sia apparentemente armoniche. L’onda acquariana incarna il vento del cambiamento, la forza della nostra vera natura multidimensionale che preme al di fuori delle gabbie della trance di questo mondo per essere riconosciuta, per abbattere i muri della percezione separata ed aprirci alla pura realtà di chi siamo sempre stati.

Franco Santoro