Gemelli/Scorpione

magnus

di Roberto Raviola (Magnus) nato con Sole in Gemelli, Luna e Ascendente in Scorpione

Il Sole è in Gemelli e la Luna è in Scorpione dalle 15:18 del 15 giugno alle 3:33 del 18 giugno 2016.

Con questa combinazione, si tratta di fare attenzione alle nostre comunicazioni con gli altri. Notevoli emozioni represse e sensazioni oscure possono fuoriuscire improvvisamente e causare turbolenza nelle nostre conversazioni e discussioni. Considerando che Mercurio è pure retrogado, questo periodo di Luna in Scorpione non è ideale per incontrare persone con cui ci sono conflitti potenziali. Inoltre è possibile provare pensieri auto-distruttivi o di rancore verso gli altri. Occorre essere cauti riguardo quello che comunichiamo, e al modo in cui lo facciamo. Per prevenzione è consigliabile dirigere emozioni intense verso attività sportive, danza, rituali o arte.

Questa combinazione dona la capacità di riconoscere gli aspetti ombra dei nostri pensieri, conciliandoli con le nostre idee consapevoli. Gemelli e Scorpione creano un forte magnetismo a livello mentale, una concentrazione penetrante, in grado di sprofondare nei meandri più oscuri della mente, mantenendo tuttavia leggerezza e la capacità di risalire.

L’energia generata e accumulata in questi giorni è destinata a riversarsi, talvolta con ripercussioni immani, nel corso dell’imminente Luna Piena in Sagittario (clicca qui per informazioni).

Le delusioni in amore, perfino i tradimenti e i lutti, sono di beneficio per l’anima anche se appaiono tragedie nella vita. L’anima è in parte nel tempo e in parte nell’eternità. Possiamo ricordare la parte che risiede nell’eternità quando proviamo disperazione riguardo quella che vive nel tempo. (Thomas Moore, Sole in Gemelli, Luna e Ascendente in Scorpione, poeta irlandese)

 

3/8 – Gemelli/Scorpione

Binary Number: 32
Gradi: 12½-15°Gemelli
Aspetto: quinconce
Fase lunare: gibbosa
Handorian Reference: CTP, 3.8 Principality of Naxoh.
Binary Spirit: Mahe Harassah.

Nel Sistema Binario Astrosciamanico Sole in Gemelli (3) e Luna in Scorpione (10) costituiscono il Binario 3.8

 

3.8 minorUn cerchio perforato da due linee diagonali, cui si aggiungono in seguito una linea verticale e un punto nel mezzo, creando sei forme coniche. La visione mostra grandi folle di anime morte grige che si muovono incessantemente verso il ciclo doloroso della vita e della morte in una realtà separata. Emetto un grido di liberazione da questo giogo, che appare come uno scherzo. Elevo le braccia per attirare l’attenzione, tuttavia le folli continuano a muoversi indisturbate. Ricevo una sfera grigia, che è un dono degli antenati e contiene il sigillo. Questo sigillo dona il potere di ricevere le parole e di trasformarle in base ad un’intenzione sacra. È un sigillo piuttosto arcano, usato per comunicare informazioni segrete. È il sigillo del Maestro. Comporta il potere di fare emergere antichi segreti.

“Nella profondità del tuo essere c’è una canzone. Il suo ritmo batte vicino al tuo cuore. Non è stata suonata e cantata per tempi immani, e ora può essere il momento per rivelarla. Puoi permettere al corpo e alla sua voce di diventare i veicoli affinché questa canzone possa essere udita, in modo che la sua verità diventi disponibile. La canzone parla di pace e amore. È in una lingua che conosci bene.”

Il sigillo riguarda la riconnessione, il recupero della nostra vera origine, la rivelazione delle più arcane verità.
© Franco Santoro, info@astroshamanism.org
Immagine: di Roberto Raviola (Magnus), nato con Sole in Gemelli, Luna e Ascendente in Scorpione, artista di fumetti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *