Il Grande Varco: Risvegliare il Sé Multidimensionale, 7-8 marzo 2015

3286_1109326703665_6055507_n-300x225Con Franco Santoro

Esistono infinite dimensioni e strati di realtà. Secondo molte tradizioni sciamaniche ciò che riconosciamo come la nostra identità e realtà ordinaria è una configurazione arbitraria popolata da duplicati del nostro vero sé multidimensionale. La maggioranza degli esseri umani vive solo al livello di questa realtà separata, fissata nel tempo lineare, fondata sul culto dell’ego e la negazione di altre realtà.

La guarigione astrosciamanica mira a risvegliare la consapevolezza della nostra natura originale, espandendo i limiti della percezione ordinaria e donando l’esperienza della fluidità del tempo. Il lavoro comporta una comunicazione diretta con il sé multidimensionale e con esseri spirituali dimoranti in altre realtà, tuttavia intimamente allineati con l’essenza della nostra natura.

Questo processo è inteso a guarire la percezione fondata sulla separazione e rivelare l’unità che sottende la vita. Per questo scopo l’astrosciamanesimo impiega varie tecniche, tutte rapportate con l’intento comune di aprire il cuore e il suo amore incondizionato. Questa non è un’impresa necessariamente agevole. Essa comporta muoversi in aree travagliate e zone collettive in cui il cuore è bloccato, liberando rancori e restaurando l’amore. Tuttavia secondo molti esseri di luce noi siamo tutti qui per avventurarci in questo viaggio che, una volta accettato, può divenire una danza estatica, un gioco beato.

Durante questo seminario Franco Santoro condividerà aspetti avanzati del lavoro astrosciamanico mediante esperienze dirette e comunicazioni ispirate. Il programma include: viaggi nel tempo-spazio, danze di guarigione, pratiche e rituali di connessione multidimensionale.

Questo seminario è la nuova versione di una serie di eventi che Franco ha tenuto nel 2006 in diverse città nel mondo.

Per informazioni ulteriori e prenotazioni, rivolgersi a info@astroshamanism.org o chiamare 3398331746

L’evento si tiene a:
Casale in Lunigiana – Celebrare la Vita
Ronco, 17 località Merizzo
Villafranca in Lunigiana 54028 (Massa)

Come arrivare:

In Auto: dalla A15 (Autostrada della Cisa) Parma/La Spezia esci a Pontremoli se vieni da nord, o ad Aulla se vieni da sud. Prosegui per Villafranca in Lunigiana, e poi per Merizzo (5,20 km). Una volta arrivati a Merizzo, il primo edificio di rilievo che s’incontra è la chiesa dell’Arcangelo Michele. La strada prosegue a fianco della chiesa. 50 metri dopo la chiesa si gira a sinistra alla piazzetta-parcheggio, la si attraversa. Quando finisce, si prende l’unica stradina a sinistra, che dopo un km finisce al nostro parcheggio.

In treno: è possibile arrivare alla stazione di Villafranca/Bagnone con la linea ferroviaria Milano-Livorno o La Spezia-Parma. Arrivati alla stazione vi veniamo a prendere noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *