L’esperienza di luce

Gutt på hvit hest (Boy on white horse) by Theodor Kittelsen copyQual è l’esperienza di massima luce, pace, amore e gioia nella tua vita?

Se la stai vivendo in questo giorno o si tratta di un ricordo di tempi passati, appunta ogni suo particolare, perché il tempo è solo una mappa che ti mostra le strade su cui puoi ritornare.

Potresti non godere di questa esperienza ora, o credere che sia persa per sempre o di non averla pure mai avuta, e sentirti assai frustrata.

Allora sappi che la tua frustrazione è la prova che l’esperienza non solo c’è stata, ma che da qualche parte esiste ancora.

Per ritrovarla, si tratta di tornare indietro lungo il tuo percorso del tempo, senza perderti nel traffico, o farti confondere dai percorsi degli altri…

E tieni conto inoltre che, più è grande la frustrazione che hai, maggiore è la tua vicinanza all’esperienza di luce, tanto che potresti proprio esserci sopra.

© Franco Santoro

Perché mi hai veduto, tu hai creduto; beati quelli che non hanno visto e hanno creduto! (Giovanni 20:29)

Immagine: di Theodor Kittelsen, nato il 27 aprile 1857, Sole in Toro e Luna in Gemelli, pittore norvegese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *