Questi falsi

Questi falsi, che pretendono di essere me, tu e noi, che costantemente prendono il sopravvento e indossano corpi e facce, fingendo di essere io, tu e noi, impiegando il tuo, il mio e il nostro nome, sono solo maschere di carta.

Puoi sapere di più riguardo me, te e noi, se indossi davvero maschere e costumi visibili, recitando apertamente un copione.

Sarai sempre un falso, ma almeno sarà un falso genuino, un falso che dice la verità.

Franco Santoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *