Retrogado

Mercurio si muove retrogado dal 10 aprile al 3 maggio 2017.

In astrologia un pianeta è retrogrado quando per la prospettiva terrestre si muove all’indietro (da est a ovest) nello zodiaco. Nell’astrologia tradizionale un pianeta retrogrado è indebolito o alterato nelle sue funzioni. Quando Mercurio è retrogrado vi possono essere problemi, blocchi e situazioni di confusione e sfida nella comunicazione di ogni tipo (discussioni, posta, e-mail, social media, ecc.), nelle operazioni di vendita e acquisto, nel commercio, nei contratti, nei trasporti locali, nella distribuzione e gestione delle informazioni.

Da una prospettiva astrosciamanica il movimento retrogrado influenza tuttavia solo il livello ordinario e della personalità, o ego. Questo significa che laddove ci possono essere problemi nella comunicazione convenzionale, a un livello profondo e alternativo la situazione risulta favorevole. Mercurio retrogrado è quindi ideale per la comunicazione profonda e telepatica con gli altri, che coinvolge l’anima e lo spirito, nel rapporto con entità spirituali e multidimensionali. Questo può essere il momento propizio per ricevere messaggi a livello interiore, da spazi di luce e spirituali.

“Lo sviluppo del rapporto telepatico comporterà l’inizio di un’èra nuova, caratterizzata dai princìpi di universalità e di sintesi. In futuro, l’umanità si polarizzerà sulla mente e l’uso del linguaggio servirà solo a comunicare con quanti risultino inattivi sul piano mentale.” (Alice Bailey)

“Uno stesso messaggio può essere espresso in tanti linguaggi, perché il messaggio non è il linguaggio. Esistono tanti linguaggi parlati dalle nostre bocche e uditi dalle nostre orecchie. Esiste anche un linguaggio che non si può parlare, e che si può solo ascoltare. È il linguaggio del messaggio stesso che va dritto al Cuore, il messaggio di una sola voce, che accomuna ogni individuo, sia chi parla sia chi ascolta, nell’unità e nell’amore.” (Franco Santoro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *