Sciamani

La funzione primaria degli sciamani consiste nello spostarsi da una realtà all’altra per creare connessioni di guarigione. Ci sono molti mondi e dimensioni, completamente sconosciuti nella nostra realtà separata. Tuttavia, credo che prima di poter veramente viaggiare in altri mondi, si tratta di imparare a muoversi agevolmente nelle realtà disponibili del nostro mondo. Se non siamo disposti a cambiare qui è improbabile che riusciremo a farlo andando da qualche altra parte.

Essere uno sciamano non significa essere uno “sciamano”. Vuol dire accettare e scegliere di diventare tutto ciò che è utile per scopi di guarigione, non importa quanto ciò possa sembrare incompatibile o contradditorio per la mentalità rozza e ristretta di molte persone. Ogni identità è provvisoria, assunta con il fine di collegarci con altre identità, di recuperare parti frammentate del nostro vero essere, per guarire la piaga della separazione.

Uno sciamano può trasformarsi da “sciamano” in manager, artista, medico, imbianchino, ateo, devoto cattolico o musulmano, e tanti altri. Tuttavia, quando uno sciamano diventa solo uno “sciamano” puoi star sicuro che lo sciamano non c’è più.

 

© Franco Santoro, info@astroshamanism.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *