Sole in Gemelli e Luna Crescente in Cancro

indexIl Sole è in Gemelli e la Luna in Cancro dalle 5:41 del 6 giugno alle 8:47 dell’8 giugno 2016.

Questa fase lunare favorisce la concentrazione mentale e la sensibilità emotiva verso noi stessi e l’ambiente che ci circonda. La capacità di offrire e ricevere supporto e nutrimento nello scambio con gli altri si intensifica. Possiamo usare questa opportunità per esprimere con chiarezza e trasparenza quello che sentiamo, e anche aprirci con empatia all’ascolto. Questo è pure un momento di riflessione su come tradurre i nostri propositi più luminosi nella pratica, garantendo sicurezza e protezione per noi e per gli altri. In particolare, possiamo comprendere che i nostri bisogni, pensieri e sentimenti sono gli stessi che abbiamo in comune con ogni essere umano. Ciò permette di liberarci dalla tendenza alla competizione, al sospetto o all’alienazione, dando spazio a esperienze di profonda solidarietà e amore. Riceviamo tutti la stessa luce del sole, delle stelle e della luna, e ci troviamo insieme sulla stessa terra con un destino comune.

Entriamo ora nella prima fase di Luna Crescente, in cui la Luna diventa visibile a occidente dopo il tramonto e si sposta tra i 30° e i 60° di distanza dal Sole, mentre l’esatta Luna Crescente ha luogo ad una distanza di 45° tra i due luminari.

Qui emergono i primi dettagli del potenziale presente nella fase precedente. È il momento ideale per raccogliere informazioni e prepararsi ad agire in armonia con l’intento percepito durante la Luna Nuova. Si tratta del periodo di maggiore impulso iniziatico tridimensionale, quello in cui l’Intento è pienamente identificato e seminato.  Il periodo dalla Luna Crescente fino alla Luna Piena è ideale anche per la semina di vegetali e piante con parti utili emergenti dal terreno, la fertilizzazione, e la potatura finalizzata a supportarne la crescita.

Con l’apparire del primo strato di questa Luna Crescente inizia quest’anno il mese del Ramadan.

© Franco Santoro

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *